CORSI 2023

DIRITTO DELLA CRISI

Codice, giurisprudenza ed emergenza

12 sessioni – 40 ore | modalità webinar

CORSO DI FORMAZIONE

SUL CODICE DELLA CRISI

40 ORE – 10 LEZIONI IN MODALITÀ WEBINAR

PROGRAMMA

I Sessione – Giovedì 19 gennaio – 4 ore

“Il Codice della crisi e dell’insolvenza: la struttura. L’ambito di applicazione (art. 1). Lo stato di crisi; lo stato d’insolvenza; il sovraindebitamento. Il soggetto delle procedure (art. 2).

II Sessione – Lunedì 23 gennaio – 4 ore

Gli obblighi dei soggetti che partecipano alla regolazione della crisi o dell’insolvenza – Misure ed assetti adeguati – I segnali di cui al comma 4 dell’art. 3. Doveri delle parti (art. 4)

III Sessione - Mercoledì 25 gennaio – 4 ore

Trasparenza ed efficienza delle nomine (art. 5) - Le prededuzioni – Ricostruzione del panorama legislativo con l’esame delle categorie dei singoli crediti e dei finanziamenti ai quali è attribuito il beneficio della prededuzione.

IV Sessione - Martedì 31 gennaio – 4 ore

L’approccio preventivo alla crisi: La composizione negoziata. Le segnalazioni del collegio sindacale e dei creditori pubblici qualificati. L’esperto. La gestione dell’impresa. La conclusione

V Sessione – Giovedì 2 febbraio – 4 ore

La giurisdizione – La competenza - Il procedimento unitario per l’accesso agli strumenti di regolazione della crisi e dell’insolvenza e alla liquidazione giudiziale – L’iniziativa – Misure cautelari e protettive

VI Sessione – Martedì 7 febbraio – 4 ore

Gli strumenti di regolazione della crisi: accordi (piano attestato di risanamento; accordi di ristrutturazione nelle varie articolazioni); Piano di ristrutturazione soggetto a omologa. Procedure per il sovraindebitamento.

VII Sessione - Martedì 14 febbraio – 4 ore

Gli strumenti di regolazione della crisi: Il concordato preventivo nella duplice connotazione giuridica e aziendalistica. Finalità e contenuti. Le attestazioni. Il commissario giudiziale. Il piano: pano finanziario, economico e patrimoniale. I requisiti del piano.

VIII Sessione - Martedì 21 febbraio – 4 ore

segue Il concordato preventivo: natura e utilizzo dei flussi di cassa. Il trattamento dei crediti tributari e contributivi. Modelli di risanamento.

IX Sessione - Martedì 28 febbraio – 4 ore

La liquidazione giudiziale: gli organi; effetti (sul debitore, sui creditori, sugli atti pregiudizievoli e sui contratti pendenti). Il contratto di lavoro; fase della liquidazione e gli adempimenti del curatore. Accertamento, Ammissione al passivo, ripartizione. Affitto, esercizio e Trasferimento d’azienda.

X Sessione - Giovedì 2 marzo – 4 ore

Le responsabilità: le azioni che il curatore può esercitare. I profili fiscali della liquidazione giudiziale. I profili penalistici

A CHI SI RIVOLGE: Il corso è rivolto ai professionisti iscritti negli albi degli avvocati, dei dottori commercialisti ed esperti contabili e dei consulenti del lavoro.

OBIETTIVI: Il corso della durata di 40 ore è basato sul D.Lgs. n. 14/2019, Codice della Crisi d'impresa e dell'Insolvenza (CCII), come modificato il 17/06/2022 dal D.Lgs. n. 83/2022, ed è strutturato nel rispetto delle Linee guida generali elaborate dalla Scuola Superiore della Magistratura nel 2020.

 

MODALITÀ: Il corso viene erogato in modalità webinar (sincrona) su piattaforma certificata Teleskill, e consta di 10 sessioni per un totale di 40 ore.

Il corso è organizzato in partnership con l'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Benevento.

Ogni Sessione è introdotta e coordinata dalla Prof. Avv. Stefania Pacchi.

DOCENTI: in prevalenza magistrati, professori e professionisti particolarmente esperti della materia.

odcec benevento.png
logo odcec fi.png
ODCEC NANORD.png

Le iscrizioni apriranno a breve